giovanni foto 200 2019 trasp

Liliana e Chiara: appuntamento al Binario 21

Perché Liliana Segre ha invitato Chiara Ferragni al Memoriale della Shoah della Stazione centrale di Milano, da dove partì il 30 gennaio 1944 dal Binario 21, in compagnia del papà Alberto, verso il campo di concentramento nazista di Auschwitz, quando aveva solo 13 anni?
La domanda è d’obbligo, vista la distanza di età e di interessi tra la senatrice a vita e la nota influencer.
A mio parere l’iniziativa va considerata positivamente, in attesa degli auspicabili sviluppi in termini di coinvolgimento dei giovani verso la memoria e il suo profondo significato.
Se questo è l’obiettivo evidente in termini di partecipazione fisica, più complesso è il rapporto tra la finalità ultima di una visita a un campo di concentramento o a un luogo dove venivano convogliate tante persone arbitrariamente pre-definite inferiori e pericolose, destinate ai lavori forzati e alle camere a gas, con lucida programmazione-, il come e chi promuove questi viaggi-appuntamenti della e nella memoria.

Leggi tutto...

Dalle Aziende

Dai Contratti