10 giugno 2017: Sciopero in H&M contro i Licenziamenti

logo mosaicotv 2012 200

H&M, il brand di successo dell'abbigliamento giovanile, licenzia pur andando a gonfie vele.
Il problema non sono i conti economici ma la necessità di liberarsi del personale assunto con le tutele precedenti al Jobs Act e sostituirlo con nuovo personale precario.
L'occasione della chiusura di quattro negozi dà l'avvio al piano di rottamazione.
Il personale risponde con lo sciopero nazionale e a Milano i sindacati presidiano il negozio storico di Piazza San Babila: il primo negozio aperto dalla multinazionale svedese in Italia

 

 


Stampa   Email