sabato 9 maggio 2015 - Sciopero Nazionale del personale di Auchan

Sciopero Auchan volantino 200

Prenderà avvio, domani sabato 9 maggio dalle ore 9.00 fino alle 13.00 sul piazzale dell’ipermercato di Auchan Cesano Boscone lo sciopero dell’area milanese degli ipermercati Auchan.

L’iniziativa è di carattere nazionale ed è stata decisa durante il coordinamento svoltosi a Roma lo scorso 22 aprile.

La protesta fa parte di una serie di azioni programmate in risposta alla disdetta da parte di Auchan del contratto integrativo aziendale avvenuta all’inizio di aprile alla quale si aggiunta, nelle scorse settimane, l’apertura di una procedura di mobilità che coinvolge 1426 lavoratori sul territorio nazionale.

Scorgendo la procedura è facile capire che ad essere colpito è soprattutto il mezzogiorno con circa 700 esuberi (270 in Sicilia, 200 in Campania, 150 in Puglia e un atro centinaio fra Abruzzo e Sardegna).

500 sono invece gli esuberi che, nella maggior parte dei casi, coinvolgono le tre grandi regioni del nord Italia ovvero Lombardia Piemonte e Veneto, mentre altri 100 esuberi sono stati individuati fra Lazio e Marche.

L’area milanese risulta colpita soprattutto per le unità di Monza (32 esuberi), quello di Nerviano (30), Vimodrone (26) e la sede amministrativa di Rozzano (47), non dimenticando inoltre la pesante incognita del sito di Cesano Boscone.

il Volantino dello Sciopero

 

 

 

 

 

 


Stampa   Email