ALGORFIN: se vendita senza garanzie occupazionali, sciopero!

strillone schiz

Algorfin - la società di servizi per le SGR e le Banche Depositarie creata il 2 maggio u.s. dallo spin-off della prima società fiduciaria italiana, Unione Fiduciaria - attualmente in vendita, è in subbuglio.

Prosegue infatti la situazione di incertezza per il proprio futuro e il malumore e la preoccupazione dei lavoratori crescono di giorno in giorno.

Garanzie occupazionali sono state richieste dall’organizzazione sindacale ma l’assenza di impegni scritti e l’avvicinarsi della fine dell’anno – periodo entro il quale di solito si concludono operazioni che si stanno protraendo da tempo – nonché alcuni incontrovertibili segnali dell’avanzamento dei contatti con un soggetto ben preciso hanno spinto i lavoratori a concentrarsi proprio sulle garanzie occupazionali in fase di vendita.

Durante l’ultima partecipata assemblea, di conseguenza, fermo restando gli impegni reciprocamente presi fra Algorfin e le RSA, è stata assunta la decisione di proclamare lo sciopero qualora la vendita dovesse avvenire senza tale garanzia.

Rimaniamo confidenti nel buon senso e nell’impegno dell’Azienda affinché le opportune garanzie vengano inserite nel contratto di vendita.

Durante gli incontri con l'azienda, nonostante le insistenti voci di corridoio, e nonostante una timida affermazione sulla volontà di vendere la società nel caso vi fosse un buon acquirente interessato, è stato assolutamente negato che vi fossero delle trattative in corso. Eppure sono molti gli indizi che fanno pensare che si sia prossimi ad una vendita dell'azienda e questo preoccupa molto i dipendenti che attraverso la UILTuCS Lombardia hanno fatto recapitare alla direzione alcune richieste di informazioni e di garanzie sui livelli occupazionali che non hanno trovato ad oggi sostanziale riscontro.

Intanto Algorfin SpA è una società che opera nel settore finanziario offrendo alla propria clientela servizi informatici, software e amministrativi per la gestione di tutti i tipi di fondi (aperti, chiusi, hedge, immobiliari, etc): fund accounting, transfer agent, segnalazioni di vigilanza; servizi amministrativi di contabilità societaria, avvalendosi di procedure proprietarie fornite sia in service informatico che in licenza d'uso. Tra i nomi più importanti del settore che si pensa possano essere interessati all'acquisto compaiono Object Way S.p.A., Adepa Italia Srl, Exchanging e Engineering SpA.

I lavoratori della Algorfin SpA nell'assemblea del 20 luglio hanno deciso di proclamare lo stato di agitazione con sciopero del lavoro straordinario fintanto che non si addiverrà ad un incontro e degli accordi tesi a chiarire meglio gli aspetti della imminente compravendita e a recepire le istanze del sindacato e dei lavoratori.


Stampa   Email